Copied!

Alfabeto tedesco

A
U+0041
a
U+0061
B
U+0042
b
U+0062
C
U+0043
c
U+0063
D
U+0044
d
U+0064
E
U+0045
e
U+0065
F
U+0046
f
U+0066
G
U+0047
g
U+0067
H
U+0048
h
U+0068
I
U+0049
i
U+0069
J
U+004A
j
U+006A
K
U+004B
k
U+006B
L
U+004C
l
U+006C
M
U+004D
m
U+006D
N
U+004E
n
U+006E
O
U+004F
o
U+006F
P
U+0050
p
U+0070
Q
U+0051
q
U+0071
R
U+0052
r
U+0072
S
U+0053
s
U+0073
T
U+0054
t
U+0074
U
U+0055
u
U+0075
V
U+0056
v
U+0076
W
U+0057
w
U+0077
X
U+0058
x
U+0078
Y
U+0059
y
U+0079
Z
U+005A
z
U+007A
Ä
U+00C4
ä
U+00E4
Ö
U+00D6
ö
U+00F6
Ü
U+00DC
ü
U+00FC
U+1E9E
ß
U+00DF

L'alfabeto tedesco è compilato su base latina. Include 26 lettere. Durante la scrittura, applicare anche ä, ö, ü e ß. Ufficialmente, non sono inclusi nell'alfabeto.

I reperti dei primi monumenti della scrittura delle tribù tedesche risalgono al II secolo. Abbiamo usato sistema di scrittura runico. Con la diffusione del cristianesimo ai tedeschi arrivò l'alfabeto latino. Completamente è stato istituito dal secolo XII.

Dal XVI al XX secolo furono creati molti caratteri gotici per l'alfabeto tedesco. In effetti, le persone non erano pronte a gestirle. Così furono chiamati dalle figure del revival italiano, che consideravano questi caratteri «barbari» a causa della diversità delle lettere con le lettere romane. Uno di loro era chiamato uno spaccone. Nato nel XV secolo. Successivamente, nei secoli XVII-XVIII, fu sostituita da una frattura, che fu utilizzata fino al XX secolo e anche più tardi, nella Germania di Hitler. In contrasto con i caratteri gotici, nel mezzo del 1460, fu creato un antico. Era ampiamente usato in Europa, e in Germania era popolare nel 19 ° secolo. Nel 20 ° secolo, molti caratteri sono stati sviluppati dallo stampatore Rudolf Koch. I contorni moderni sono più semplici e più agevoli.

Alfabeti: